• Soggiorni linguistici
Il Work and Travel USA fa crescere, maturare e allargare gli orizzonti

Vi scrivo perché mi sono resa conto di non avervi mai ringraziato abbastanza. Volevo dirvi grazie per la vostra immensa disponibilità, per la pazienza che avete avuto durante le infinite telefonate per chiarire ogni mio dubbio e insicurezza, per avermi spinta e sostenuta nell’intraprendere un’esperienza magnifica che mi ha cambiato la vita. A volte sembrano frasi scontate dire che esperienze del genere ti fanno crescere, maturare ed allargare i propri orizzonti. Ma è stato proprio così, sono cresciuta tantissimo, ho acquisito fiducia in me stessa, poiché vivere, lavorare, iniziare una sorta di nuova vita dall’altra parte del mondo, essere totalmente indipendenti e dovere affrontare mille sfide non può fare altro che farti diventare più forte.

Ospitare Natalia è un'esperienza incredibile

Natalia è nata in Spagna, ma all'età di 11 anni si è trasferita in California. È arrivata in Italia, a casa nostra, a gennaio, un giorno prima del suo 16° compleanno, e abbiamo iniziato subito con un piccolo festeggiamento, un primo momento "familiare" anche se non ci conoscevano per nulla! È veramente una ragazza speciale: educata, solare, canta spesso e fa una gran compagnia. Il primo giorno di scuola, quando l'ho accompagnata in classe, ho visto l'accoglienza calorosa che ha avuto: erano tutti eccitati all'idea di conoscerla e hanno fatto di tutto per farla sentire a suo agio. Hanno subito organizzato una cena tutti insieme e un'altra la stanno organizzando le sole ragazze. Natalia dice che sono tutti molto gentili.

Nuove tradizioni per Francesca, Exchange Student in Florida!

Francesca è una studentessa originaria di Udine e sta trascorrendo il suo Anno all'Estero a Palm Bay, in Florida. Quando le abbiamo chiesto di raccontarci qualcosa della sua esperienza, ci ha parlato di un evento molto particolare che si svolge tutti gli anni alla Vigilia di Natale a Cocoa Beach. La Florida è nota per il suo clima tropicale per cui, se vi capiterà di trascorrere il vostro Anno all'Estero in questo Stato, non aspettatevi un Natale sotto la neve ma un Natale piuttosto caldo! Da qui nasce la tradizione "Surfing Santa"...

Anno all'estero in Spagna: parto sì o sì?

La Spagna è un Paese che trasmette grande calore: le famiglie ospitanti accolgono gli Exchange Students a braccia aperte e li rendono parte della propria famiglia; i rapporti interpersonali sono fondamentali e non è difficile stringere nuove amicizie e condividere le proprie esperienze in gruppo; la lingua diventa parte della quotidianità in breve tempo e adattarsi alla vita in questo Paese ospitante verrà naturale. Gaia, studentessa di Carpi, attualmente Exchange Student a Malaga, racconta: "Sono già passati 5 mesi e non avrei mai pensato che il tempo potesse trascorrere così velocemente.

Iscriviti ora

Contattaci

Cataloghi

Testimonianze

Incontri informativi

Ricerca