La mia terza estate Work and Travel negli USA

Durante l’università, molti ragazzi desiderano fare le prime esperienze lavorative all’estero per migliorare il proprio curriculum e diventare fluenti nella lingua inglese. Mondo Insieme offre da anni agli studenti universitari il programma estivo di lavoro retribuito Work and Travel negli Stati Uniti.

Chiara ha già partecipato due volte al programma e si è già iscritta per tornare una terza volta nell’estate 2024, ecco cosa ci ha raccontato.

Se avete dei dubbi partite, non ve ne pentirete.

Sono grata al programma Work and Travel negli USA per tutte le persone che mi ha fatto conoscere, per tutti i ricordi e le emozioni provate. Per me è stata un’esperienza importantissima e sono felice di tornare anche quest’anno. Looking forward to it!

L’estate del 2022 è stato il mio primo anno ad Ocean City con il programma Work and Travel negli USA, mi sono trovata benissimo e ho deciso di ritornare l’estate successiva. Ma non è finita qui, mi sono appena iscritta alla mia terza estate consecutiva negli Stati Uniti. Ormai per me Ocean City è diventata una seconda casa. D’altronde, come si dice, non c’è due senza tre!

Il programma mi piace sotto tutti i punti di vista, è utile sia per l’inglese sia dal punto di vista della crescita personale. Mondo Insieme ti aiuta a trovare il lavoro estivo retribuito e la casa, non dovete quindi fare tutto da soli.

Ho vissuto entrambe le scorse estati in un appartamento condiviso con altre ragazze, ovviamente lo spirito di adattamento è parte integrante dell’esperienza Work and Travel negli USA. La convivenza ti aiuta a conoscere persone nuove e non ti fa mai sentire solo, anche se sei dall’altra parte del mondo lontano da famiglia e amici.

Per quanto riguarda il lavoro, il primo anno ho lavorato in un hotel come Recreation Attendant, ovvero mi occupavo delle piscine dell’hotel e partecipavo al baby club. Il secondo anno, invece, ho lavorato come Hostess in un ristorante chiamato Fager’s Island e tornerò lì anche la prossima estate.

Ho sempre lavorato su turni, la mattina o il pomeriggio, e ho sempre avuto uno o due giorni liberi a settimana; questo però cambia per ogni datore di lavoro. Lo stipendio è buono, circa 14 dollari all’ora, e con i soldi guadagnati sono sempre riuscita a pagare l’affitto e la spesa, ma anche ad organizzare il mio tempo libero.

Entrambi i lavori mi sono piaciuti moltissimo perché mi hanno permesso di stare sempre in contatto con persone diverse, sia americane che altri studenti con il visto J-1 come me.

Ocean City, nel Maryland, si trova in una posizione molto strategica perché da lì si possono visitare facilmente diverse città americane come New York, Philadelphia, Boston e Washington. Ci sono anche dei tour organizzati da agenzie o da altri ragazzi per visitare questi posti e molti altri. Ricordate: non siete mai da soli 😊

Il programma Work and Travel negli USA è un’esperienza unica, non solo lavorativa, ma sotto tutti i punti di vista. In poco meno di 3 mesi è possibile migliorare l’inglese, fare amicizia, diventare più indipendenti e viaggiare per gli Stati Uniti. Vuoi saperne di più? Scrivi a francesca@mondoinsieme.it o chiama il numero 3517752085.

Condividi su

Anno all’Estero

Ancora disponibili gli ultimi posti per partenze ad
Agosto / Settembre 2024.

Scegli la tua destinazione!