• Soggiorni linguistici
Work and Travel USA: tutti dovrebbero viverlo almeno una volta nella vita!

Work and Travel USA: tutti dovrebbero viverlo almeno una volta nella vita!

Un'esperienza all'estero rappresenta un cambiamento, una sfida con se stessi, un'uscita dalla propria comfort zone! Superate le prime difficoltà si vive un'esperienza meravigliosa! Basta credere nelle proprie capacità e aprirsi alla novità! Ce lo racconta Alessia: esattamente un anno fa iniziava il percorso che mi avrebbe portata in America a vivere l’estate più incredibile della mia vita! La potrei paragonare ad una fiaba, perché dopo varie vicissitudini è arrivato il lieto fine!

L’inizio, infatti, non prometteva bene: il viaggio è lungo, le attese in aeroporto, le dormite scomode in corriera che dall'aeroporto di Washington Dulles ci portava a Ocean City. Mi svegliavo di tanto in tanto, confusa, come se fossi in un sogno.
All'arrivo la “casa”: da fuori molto carina, identica a quelle che si vedono nei film, varcata la soglia, però, si trasformava in "casa da film horror": l’odore del legno era intenso; gli alberi sul retro, visibili da grandi vetrate, davano l’idea di essere in mezzo a un bosco; e le “cabine-armadio” erano cosi buie che sembrava nascondessero qualche scheletro! Quel prefabbricato in legno però ha tenuto nascosto qualcosa di più importante, che purtroppo ho realizzato solo verso la fine: è diventato la mia seconda Casa. Era il posto giusto per stare da sola ma anche quello di ritrovo con coinquilini e amici; era il tavolo dove mangiavamo, condividendo tutto quello che ci succedeva. I miei coinquilini sono diventati una seconda famiglia, nonostante all’inizio non li sopportassi: trovarmi a convivere con altre otto persone da un giorno all’altro è stato molto difficile.
Un altro “pilastro” importante sono state le amicizie che si sono instaurate con altre ragazze che sono partite con me: nonostante spesso i turni diversi non lo permettevano, abbiamo sempre trovato il modo di tenerci in contatto e supportarci durante tutta l’estate, anche solo per un caffè veloce prima di andare a lavoro; ma anche grazie al gruppo Whatsapp di tutti i partecipanti al programma con destinazione Ocean City (chi lo ha creato ha avuto una gran idea!) abbiamo potuto organizzarci per il viaggio a Chicago.
Lavoravo nel ristorante del Carousel Hotel (Food & Beverage) come Expo (Expeditor). Il mio compito era di intermediario tra cucina e camerieri, rifinivo e controllavo i piatti provenienti dalla cucina per poi smistarli in base agli ordini. L’inizio è stato un po’ traumatico, soprattutto per la comprensione dell’americano. Uno staff fantastico, ricco di persone “pazze”, le quali rendevano quelle ore in cucina divertenti, ma anche disponibili per qualsiasi problema o richiesta per giorni di riposo extra per permettermi di viaggiare.
Un insieme di esperienze uniche, come festeggiare il compleanno per 30 ore, perchè la mezzanotte italiana erano le 6 del pomeriggio americane; strane, come fare il tiramisù (non pensavo di trovare il mascarpone! Ed era anche la prima volta che lo facevo da sola, quindi non sapevo come sarebbe stato il risultato); emozionanti, come guardare i fuochi d’artificio mentre le Cascate del Niagara cambiavano colore; imbarazzanti, come presentarsi davanti a quattro tavolate di persone (ma in fondo non è stato poi cosi male)!
La parte ancora più bella è arrivata alla fine: il viaggio, che ho organizzato con tre amiche che mi hanno raggiunta dall’Italia e incontrando un compagno di classe delle superiori a Miami.
112 giorni, riassunti nel mio profilo Instagram la_ceci_am, che tutti dovrebbero vivere almeno una volta nella vita! Bisogna avere il coraggio di “buttarsi” in esperienze come queste, ma soprattutto di superare le difficoltà e non mollare già al primo problema!

Alessia Missoni, Work and Travel USA a Ocean City, MD 2018

Gallery

Work and Travel USA: tutti dovrebbero viverlo almeno una volta nella vita!
 
Work and Travel USA: tutti dovrebbero viverlo almeno una volta nella vita!
 
Work and Travel USA: tutti dovrebbero viverlo almeno una volta nella vita!
 
Work and Travel USA: tutti dovrebbero viverlo almeno una volta nella vita!
 
Work and Travel USA: tutti dovrebbero viverlo almeno una volta nella vita!
 
Work and Travel USA: tutti dovrebbero viverlo almeno una volta nella vita!
 
Work and Travel USA: tutti dovrebbero viverlo almeno una volta nella vita!
 

Iscriviti ora

Contattaci

Cataloghi

Testimonianze

Incontri informativi

Ricerca