• Soggiorni linguistici
4 luglio, come si celebra la Festa dell'Indipendenza Americana

4 luglio, come si celebra la Festa dell'Indipendenza Americana

Il giorno dell'Indipendenza è tra le feste più importanti e sentite della tradizione americana assieme al Thanksgiving Day.

Il 4 luglio del 1776, a Philadelphia, i delegati delle Tredici Colonie firmarono la Dichiarazione d’Indipendenza, distaccandosi dal Regno di Gran Bretagna.

Nacquero così gli Stati Uniti d’America! Tra i padri fondatori vi erano Benjamin Franklin e Thomas Jefferson, ed è proprio a quest'ultimo che dobbiamo la Dichiarazione stessa.

In tutto il Paese, in onore di questa data, si celebrano numerosi eventi con fuochi d’artificio, concerti e partite di baseball. Non mancano inoltre barbecue e picnic, per festeggiare in famiglia o con gli amici, e le famose gare di mangiatori di hot dog!

Se vi trovate a New York, non potete assolutamente perdere lo spettacolo pirotecnico organizzato dai magazzini Macy’s, arrivato oramai al 42° anniversario. Lo show si svolge sull’East River dove, a partire dalle 9.25 pm, un incantevole spettacolo di luci, colori, forme e suoni illuminerà il cielo della Grande Mela per 25 minuti. Questa è la manifestazione più grande della nazione, i fuochi saranno sparati da sette chiatte e saranno visibili da ogni zona di Brooklyn, dai grattacieli e dai parchi.

Tipica è anche la gara di Hot Dog che si svolge presso il Nathan’s Famous, fast food aperto a Coney Island nel 1916. Questo locale ha la fama di avere inventato gli hot dog, e qui ogni anno migliaia di persone assistono al Nathan’s Famous Hot Dog Contest: i partecipanti devono mangiare più hot dog possibili in 10 minuti. Il record? 72 hot dog per la categoria degli uomini e 45 per le donne!

A Washington DC il 4 luglio è molto sentito, vengono organizzati eventi di ambito storico e culturale, oltre alle classiche celebrazioni comuni al Paese. Tra i maggiori, la National Independence Day Parade è sicuramente la parata più caratteristica degli Stati Uniti.

Inoltre, dalle 8 di sera, potrete ascoltare il concerto della National Symphony Orchestra a Capitol Fourth, seguita dallo spettacolo pirotecnico del National Mall. In aggiunta, si potrebbe fare un salto al Smithsonian Folklife Festival, uno tra i maggiori festivals estivi della zona, un tributo al folklore, quest’anno incentrato sulle culture armena e catalana.

Qualche consiglio anche ai nostri studenti Work & Travel, che si trovano negli USA proprio ora.

A Ocean City, nel Maryland, potrete vedere la tipica corsa in abiti patriottici, ma non mancano gare di hot dog, feste sulla spiaggia, concerti ed eventi per ogni età, che termineranno anche in questo caso con gli immancabili fuochi d’artificio.

Le celebrazioni principali si dividono tra la spiaggia di North Division St. e Northside Park. In entrambi i luoghi, la sera troverai concerti e spettacoli pirotecnici. Seacrets, nella 49th St., ospita come ogni anno una giornata di celebrazioni con musica live.

Anche la West Coast è ricchissima di eventi per il 4 Luglio! Oltre a rilassarvi al sole, a Santa Monica potrete assistere alla 12esima Parata del 4 Luglio, sponsorizzata dall’Ocean Park Association.

Los Angeles ospita al Grand Park il Block Party, festival a base di street food e musica, con inizio previsto nel pomeriggio, che terminerà con gli immancabili fuochi, presenti anche in altre zone della città. Inoltre, potrete assistere alla Palisades Americanism Parade, mentre a Venice Beach ci sarà la gara di Mr. e Miss Muscle.

Il Parco Nazionale di Yellowstone si distacca dai classici festeggiamenti a base di barbecue e fuochi, di cui potrai comunque godere nelle cittadine circostanti il parco. Trascorrere qui questa giornata è un vero elogio alla natura incontaminata e la sera potrai andare alla festa a West Yellowstone, cittadina in stile western con barbecue e musica.

Buon 4 Luglio a tutti!

Iscriviti ora

Contattaci

Cataloghi

Testimonianze

Incontri informativi

Ricerca