• Soggiorni linguistici

Cosa mettere in valigia quando parti per uno Scambio Culturale

Scritto da Mondo Insieme Lunedì 17 Giugno 2019.

Stai per partire per un periodo di studio o di lavoro all’estero? Ricordati: porta solo lo stretto necessario!

Cosa mettere in valigia quando parti per uno Scambio Culturale

Molti studenti e genitori ci chiedono spesso quali sono le cose fondamentali da mettere in valigia quando si parte per un'esperienza unica e indimenticabile come uno Scambio Culturale. Qualunque sia il programma scelto, abbiamo pensato di riunire in questo articolo le risposte alle domande più frequenti e i consigli più utili, così che nessun Exchange Student dimentichi cosa portare con sé!

Alcuni consigli utili

suitcaseUna delle raccomandazioni più utili che possiamo darti è quella di non aspettare l’ultimo momento per iniziare a preparare la valigia. Non appena ricevi la conferma del tuo biglietto aereo, inizia a scrivere una lista di tutte le cose da portare. Ci saranno cose che aggiungerai e poi eliminerai dalla lista e altre che ti verranno in mente giorno dopo giorno nel periodo che precede la tanta attesa partenza.

L’importante è ripetersi sempre questo “mantra”: non esagerare! I nostri studenti sono cascati in questo errore tante volte e si sono ritrovati con valigie “extra large” con tanti vestiti, scarpe, gadget che si sono rivelati superflui e mai utilizzati. Considera il clima! Se vai in un Paese freddo metti in valigia abiti caldi e pesanti per far fronte ai rigidi inverni, meglio rinunciare a qualche oggetto ma essere preparati!

Da non dimenticare!

Vediamo quindi alcuni oggetti fondamentali da mettere in valigia, da non sacrificare per fare posto a quella bella maglietta che "hai messo solo una volta ma potrebbe comunque servire"!

1- Adattatore per prese di corrente

Non vorrai ritrovarti a destinazione scoprendo di non poter più caricare la batteria del tuo telefono, della tua macchina fotografica o del tuo computer portatile! Informati sulle caratteristiche specifiche delle prese di corrente del Paese in cui andrai e ricorda che esistono adattatori universali che sono utilizzabili praticamente in tutto il mondo!

2- Abbigliamento e vestiti pesanti

winter clothes 62309 1920Parlando di inverni rigidi, se per il tuo Scambio Culturale hai scelto una destinazione in cui il freddo si fa sentire, è fondamentale mettere in valigia vestiti caldi e pesanti. La domanda è: cosa portare di preciso per evitare di sentire freddo? In base all’esperienza dei nostri Exchange Student, ti suggeriamo di portare diversi vestiti più leggeri da poter indossare a strati: è quello che viene definito un modo di vestire “a cipolla”, che ti permetterà di non occupare troppo spazio nel bagaglio e ti farà stare al caldo quando serve. Ovviamente non dimenticate stivali, cappello, guanti e sciarpa, fondamentali specialmente sotto una bella nevicata. Inoltre, anche se può sembrare scomodo, ti suggeriamo di portare qualche indumento pesante nel bagaglio a mano o di indossarlo alla partenza. Talvolta può essere molto confortevole avvolgersi in una calda felpa durante un lungo volo intercontinentale!

3- Ridurre lo spazio con i sacchetti sottovuoto

Collegandoci al punto precedente, può essere molto utile utilizzare sacchetti speciali per mettere i vestiti sottovuoto e ridurre il volume di giacconi, felpe e maglioni. Questo è davvero un ottimo trucchetto che siamo sicuri apprezzerai! Rimuovendo l’aria dai sacchetti, i vestiti occuperanno molto meno spazio, non saranno rovinati e magari ti permetteranno anche di portare quel paio di scarpe in più di cui proprio non puoi fare a meno!   

4- Lista e busta con i documenti fondamentali

passport 2510290 1920Questo è forse il consiglio più importante. Prepara una lista di tutti i singoli documenti che devi portare da casa e tienila sempre a disposizione, così potrai verificare periodicamente di non aver perso niente. Un’ultima cosa: tieni in una busta tutti i documenti che ti serviranno durante il volo e gli spostamenti tra cui il passaporto con il visto, se necessario, lettere di ammissione, assicurazione sanitaria.  

5- Regali per la famiglia ospitante

Anche se non è obbligatorio, portare ai tuoi “futuri genitori” un pensierino confezionato da te o preparato per l’occasione sarà sicuramente apprezzato e ti aiuterà a rompere il ghiaccio! Se non hai ancora le idee chiare su quello che potresti portare, dai un’occhiata al nostro articolo Cosa regalare alla famiglia ospitante?, potrebbe darti degli ottimi suggerimenti!

6- Contanti in valuta locale

coins 1726618 1920Questo può essere un consiglio ovvio, ma vale la pena ripeterlo. Quando arriverai all’aeroporto di destinazione, pronto per cominciare la tua avventura, devi avere con te almeno i contanti necessari per pagare un taxi, uno spuntino e altre necessità primarie che potresti dover affrontare. Dopo questi primi momenti, la tua famiglia ospitante, il tuo Rappresentante locale o la tua scuola ti guideranno sui modi e luoghi migliori per cambiare altri soldi.

7- Un'App per traduzioni

Se non conosci la lingua del Paese di destinazione, puoi installare sul tuo telefono una delle tante App che traducono tutto quello che scrivi o pronunci. Puoi provarne diverse prima di partire, così troverai sicuramente quelle che ti piace di più. La più famosa è sicuramente Google Translate, tutti ad un certo punto l’abbiamo usata!

Per finire, ultimissimo consiglio, non dimenticare di controllare il peso e il numero dei bagagli consentito dalla compagnia aerea con cui volerai. Pesa il tuo bagaglio prima di andare in aeroporto e assicurati che rientri nei limiti, in modo da non arrivare al check-in e dover pagare delle penali.

6“The journey of a thousand miles begins with a single step”, così ha detto Lao Tzu. Il primo passo del tuo Scambio Culturale all’estero consiste nel preparare accuratamente tutto il necessario. In questo modo sarai meno stressato e potrai così concentrarti sul vivere a pieno l’emozione della partenza!

LinkedIn

Commenti (1)

  • Lea

    15 Luglio 2019 at 12:32 |
    ottima lista questo lo faccio leggere a mia nipote che dimentica sempre qualcosa...

    Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Iscriviti ora

Contattaci

Cataloghi

Testimonianze

Incontri informativi

Ricerca