Anno all’Estero: mi butto o resto a casa?

Ecco alcuni dei motivi per frequentare un anno scolastico all'estero

Partire o non partire, questo è il dilemma! Per aiutarti a prendere una decisione, continua a leggere i motivi che sono stati determinanti nella scelta di altri Exchange Students:

Crescere come persona

Esprimersi in una lingua diversa, fare nuove amicizie e inserirsi in un contesto sociale differente dal proprio comporta una crescita senza precedenti. Si ritorna a casa più maturi, indipendenti, aperti mentalmente, flessibili e - da  non sottovalutare - fieri di sé e del percorso svolto!

gioia Conoscere un altro Paese

Visitare un Paese come turista significa conoscerlo in modo superficiale, "assaggiarne" le caratteristiche e promettersi di ritornarvi per "scoprire di più"; vivere per 5 o 10 mesi in un altro Paese è un'occasione unica per apprenderne la cultura, le tradizioni e lo stile di vita, per immedesimarsi e integrarsi nella nuova realtà, per conoscerlo davvero.

Mettersi alla prova con un sistema scolastico diverso

Le tue giornate tra i banchi di scuola in Italia ti stanno strette? Hai voglia di nuove sfide, oppure hai bisogno di un "fresh start" per dimostrare quanto vali? Gli Exchange Students hanno una marcia in più anche in questo, si impegnano tanto all'estero e ottengono grandi risultati, spesso migliori rispetto al percorso italiano!

Scoprire una nuova parte di se stessi

Vivere in un nuovo contesto significa anche cimentarsi in attività sportive, musicali o artistiche mai provate prima. Se in Italia ci sentiamo più intimiditi al pensiero di provare qualcosa di nuovo, all'estero è più facile pensare "perché no?". Si scoprono nuove passioni, talenti e interessi, si riscopre un nuovo sé.

Vivere un'esperienza indimenticabile

Un anno all'estero continua per la vita, grazie ai rapporti che si sviluppano e che la distanza non potrà interrompere. La tua Host Family diventerà una seconda famiglia a tutti gli effetti, farai programmi estivi con gli amici più cari e i tuoi progetti futuri di studio e lavoro potrebbero vederti nuovamente con la valigia in mano, consapevole di avere degli affetti around the world.

Creare un ottimo biglietto da visita per il futuro

Trascorrere un periodo di studio all'estero significa maturare competenze interpersonali, accademiche e trasversali (le famose soft skills) che colpiscono l'attenzione di una commissione universitaria o di un datore di lavoro. Un Exchange Student è autonomo, dinamico, aperto, proattivo e cosmopolita, il suo CV risalta!

Diventare un cittadino del mondo

Diventare un cittadino del mondo 1E' ora di abbattere le barriere geografiche e confrontarsi con una nuova realtà. E' questo che ci si aspetta dai giovani di oggi, non ci sono più confini! Vivere all'estero in piena adolescenza è il trampolino di lancio ideale per una carriera di successo, in un mercato del lavoro sempre più globale.

Un anno all'estero non è un anno in una vita, ma una vita in un anno!

Sei pronto a viverla insieme a noi?

Condividi su

Anno all’Estero

Ancora disponibili gli ultimi posti per partenze ad
Agosto / Settembre 2024.

Scegli la tua destinazione!